A chi sta bene il biondo?

Chiaro, scuro, dorato o cenere. Il biondo ha molteplici sfumature, ma è importante scegliere la colorazione giusta per il proprio incantato ma soprattutto in armonia con il sottotono di pelle.


I capelli biondi si sa sono tra i più abiti e apprezzati soprattutto con l’arrivo della bella stagione ma è importante scegliere la tonalità giusta in base al proprio sottotono della pelle.

Infatti il nostro sottotono gioca un ruolo fondamentale poiché i capelli sono come “un’aureola” che incornicia il nostro volto e un colore di capelli sbagliato più spegnere e ingrigire il nostro viso.

È quindi importante conoscere il nostro sottotono per esaltare la nostra immagine e non rischiare con scelte azzardate.

Un sottotono freddo è sicuramente in armonia con i classici biondi cenere, oppure con i biondi che tendono quasi al bianco, il cosiddetto “ice blonde.”

Tutte queste sfumature di biondo rendono eteree le carnagioni lunari con sottotono freddo ed esaltano gli occhi chiari soprattutto se sono grigi o verdi.

Un altro biondo perfetto per il sottotono freddo è anche il biondo platino, difficile da mantenere ma il risultato è stupefacente soprattutto se portato con un taglio di carattere come un bob.

Detto ciò, non vuol dire che le carnagioni più scure debbano evitare colori e sfumature fredde o platino, ma possono optare senza stravolgere la propria carnagione su un balayage, mantenendo la radice più scura così il risultato sarà meno artificiale.



Un sottotono caldo invece, può optare per un biondo miele caratterizzato da intense venature ramate e da sfumature dorate, oppure un biondo scuro o un biondo veneziano caratterizzato invece da riflessi più ramati e caldi.

Un biondo caldo inoltre valorizza gli occhi nocciola, ma esalta anche la lucentezza degli occhi verdi, rende il viso più luminoso, caldo e armonioso a differenza di un biondo cenere che andrebbe solo a spegnere ed ingrigire il volto.

Per le carnagioni più scure appartenenti a questo sottotono o per chi non vuole cambiare radicalmente il proprio colore naturale di capelli, può puntare su un balayage o colpi di sole per creare giochi di colore che illuminano il viso.





8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti